Lazio, per Lulic e Parolo è addio: niente rinnovi

Lazio, per Lulic e Parolo è addio: niente rinnovi

ROMA - Sarà una nuova Lazio a tutti gli effetti quella che è in fase di allestimento. Via Simone Inzaghi, dentro Maurizio Sarri. Nuovo staff, nuovi metodi, nuovo modulo. E TANTI GIOCATORI IN USCITA PER SFOLTIRE LA ROSA. Qualcuno è già andato via, sono i giocatori in prestito non riscattati: HOEDT E ANDREAS PEREIRA. Sul brasiliano sono in corso valutazioni. Si potrebbe trattare di nuovo con il Manchester United, con il cambio di modulo troverebbe più spazio. Pronti a salutare anche SENAD LULIC E MARCO PAROLO, due senatori.

LULIC E PAROLO VIA: DUE ADDII IMPORTANTI

Il capitano e il centrocampista, due leader da anni alla Lazio, hanno il contratto in scadenza al 30 giugno. Mancano meno di dieci giorni, le loro esperienze sono agli sgoccioli. NESSUN SEGNALE PER I RINNOVI, ANDRANNO VIA E CHIUDERANNO UN’ERA. Solo Radu, tra i giocatori d’esperienza e con tanta militanza in biancoceleste, ha trovato l’intesa per prolungare il contratto. Occhio alle altre uscite: Correa piace in Premier League, ci sono Tottenham e Arsenal su di lui. Sulla lista delle cessioni anche CAICEDO E FARES. Quest’ultimo viene valutato 8 milioni di euro, il Torino potrebbe pensarci davvero. [Lazio, quanti giocatori in scadenza: i nomi] Guarda la gallery Lazio, quanti giocatori in scadenza: i nomi

Fonte: https://www.corrieredellosport.it/news/calcio/serie-a/lazio/2021/06/22-82917175/lazio_per_lulic_e_parolo_e_addio_niente_rinnovi/

Vincenzo
Vincenzo Medico Chirurgo, Psicoterapeuta, Odontoiatra. Specialista ambulatoriale presso l’ASL Napoli 1 Centro. Coach professionista. Terapeuta EMDR.
Valutazione: