Lazio, Pedro parla da leader: “Dopo Sassuolo bel segnale. Lavoriamo ancora“

Lazio, Pedro parla da leader: “Dopo Sassuolo bel segnale. Lavoriamo ancora“

ROMA - Segna, gioca bene, è felice. PEDRO CONTINUA AD ESSERE UN UOMO FONDAMENTALE PER SARRI E TUTTA LA LAZIO. Altro gol in campionato e in totale sono 7 con l’aggiunta di 4 assist. A Lazio Style Channel, lo spagnolo ha parlato della serata contro il Genoa e non solo: “Era un partita molto difficile e molto importante era vincerla. Io ho fatto questo gol che in pratica l’ha fatto Felipe, ha recuperato la palla e ha fatto tutto da solo. Ciò che era importante era fare un buon lavoro e noi lo abbiamo fatto. SIAMO MOLTO CONTENTI DI QUESTO. Non potevamo sbagliare dopo la disfatta contro il Sassuolo. Quello che penso è che oggi abbiamo fatto bene, peccato l’ultimo gol perchè potevamo collezionare un clean sheet, ma in generale abbiamo giocato molto bene e dobbiamo continuare a lavorare forte e guadagnare sempre i 3 punti. Il falso nove? Felipe Anderson ha fatto una partita bellissima, perchè muoversi da falso nueve era difficile per noi che non è il nostro ruolo. Ho giocato lì anche contro la Juventus e ho avuto delle difficoltà. Dunque Felipe ha fatto una partita perfetta. Ha corso tanto, lottato e recuperato molti palloni, ha fatto assist, ha fatto tutto quel che doveva fare, peccato che non abbia segnato dopo una bellissima partita”. [Lazio, riecco la vittoria! Genoa battuto con Pedro, Acerbi e Zaccagni] Guarda la gallery Lazio, riecco la vittoria! Genoa battuto con Pedro, Acerbi e Zaccagni

Fonte: https://www.corrieredellosport.it/news/calcio/serie-a/lazio/2021/12/17-88044551/lazio_pedro_parla_da_leader_dopo_sassuolo_bel_segnale_lavoriamo_ancora_/

Nancy
Nancy Non esistono per me storie ed emozioni che non possono essere narrate, o volti, i cui profili, non possono essere fedelmente tracciati.
Valutazione: