Lazio in trasferta, i tifosi aspettano: serve l’ok per lo stadio

Lazio in trasferta, i tifosi aspettano: serve l’ok per lo stadio

ROMA - I tifosi della Lazio aspettano solo il via libera per tornare in trasferta. L’ultima è datata 23 febbraio 2020 a Marassi: settore ospiti praticamente esaurito. Poi la pandemia ha fermato tutto. Inizia una nuova stagione e, rispettando protocolli e regole anti-Covid, si potrà tornare a tifare la propria squadra lontani da casa. L’esordio biancoceleste è per sabato alle 20.45 a Empoli. LO STADIO CASTELLANI È STATO OGGETTO DI LAVORI STRUTTURALI IN VARI SETTORI E MANCHEREBBERO ANCORA I PERMESSI PER ACCOGLIERE I TIFOSI.

LAZIO A EMPOLI CON I TIFOSI

La vendita dei taglianti del settore ospiti non è ancora iniziata. Previste riunioni in Questura a Firenze per organizzare il tutto. Filtra comunque ottimismo. Se tutto filerà liscio il match si giocherà a Empoli. ALTRIMENTI PRONTO IL PIANO B: TRASLOCO AL FRANCHI DI FIRENZE, LIBERO SABATO PERCHÉ LA FIORENTINA GIOCHERÀ A ROMA DOMENICA. Il settore ospiti del Castellani ha una capienza di 3.000 tifosi, rispettando le norme vigenti potrà essere occupato per metà, dunque i biglietti a disposizione dei laziali sarebbero 1.500. Si entra solo con green pass, o certificato di avvenuta guarigione dal Covid o con un tampone negativo entro le 24-48 ore dall’inizio della partita. [Lazio, Akpa-Akpro non basta: è 1-1 con il Sassuolo] Guarda la gallery Lazio, Akpa-Akpro non basta: è 1-1 con il Sassuolo

Fonte: https://www.corrieredellosport.it/news/calcio/serie-a/lazio/2021/08/17-84543875/lazio_in_trasferta_i_tifosi_aspettano_serve_l_ok_per_lo_stadio/

Nancy
Nancy Non esistono per me storie ed emozioni che non possono essere narrate, o volti, i cui profili, non possono essere fedelmente tracciati.
Valutazione: