Lazio, il punto sull’infermeria: misteri Zaccagni e Luis Alberto

Lazio, il punto sull’infermeria: misteri Zaccagni e Luis Alberto

FORMELLO - Alla ripresa degli allenamenti della Lazio non si sono visti Zaccagni e Luis Alberto. Motivi imprecisati, al momento. L’ex Verona a Formello non si è presentato e sul suo rientro non ci sarebbero date certe. Così rischia di saltare il primo match del 2022, quello del 6 gennaio contro l’Empoli. ERA STATO IN VACANZA A DUBAI CON LA FIDANZATA, C’È IL SOSPETTO CHE POSSA ESSERE RISULTATO POSITIVO AL COVID-19 E BLOCCATO, IN ISOLAMENTO, NEGLI EMIRATI. Il club biancoceleste, al momento, non ha comunicato nulla di ufficiale. Luis Alberto invece, assente per un problema familiare. NEL CENTRO SPORTIVO E IN CAMPO NON SI SONO VISTI NEMMENO LUKA ROMERO E AKPA AKPRO. Stesso discorso di Zaccagni.

I TEST ANTI COVID

La Lazio, prima di scendere in campo per l’allenamento di ripresa, ha svolto i tamponi rapidi a giocatori e staff. Zaccagni, Luis Alberto, Romero e Akpa non hanno partecipato allo screening. La loro assenza era prevista. All’appello manca anche FRANCESCO ACERBI, fermo per uno stiramento alla coscia sinistra. Sta svolgendo tutti i protocolli di recupero, tenta il miracolo per farcela il 6 gennaio contro l’Empoli. Tempi stretti, ma ci prova. Altrimenti si rivedrà per la partita contro l’Inter del 9 gennaio. [Immobile, cronometro alla mano: corre verso il rientro] Guarda la gallery Immobile, cronometro alla mano: corre verso il rientro

Fonte: https://www.corrieredellosport.it/news/calcio/serie-a/lazio/2021/12/31-88403504/lazio_il_punto_sull_infermeria_misteri_zaccagni_e_luis_alberto/

Vincenzo
Vincenzo Medico Chirurgo, Psicoterapeuta, Odontoiatra. Specialista ambulatoriale presso l’ASL Napoli 1 Centro. Coach professionista. Terapeuta EMDR.
Valutazione: