Lazio, fare mercato con due partenze: via Muriqi e Lazzari

Lazio, fare mercato con due partenze: via Muriqi e Lazzari

ROMA - Valutazioni di mercato in corso a Formello. La sessione invernale degli affari è vicina, l’indicazione di Sarri è quella di rinforzare la rosa subito con due acquisti mirati: un terzino mancino e un vice Immobile. Ma prima serve vendere per fare cassa e sistemare l’indice di liquidità. IN LISTA PARTENZE C’È MURIQI, CHE POTREBBE ESSERE CEDUTO IN ANTICIPO DI SEI MESI RISPETTO AI PIANI DELLA LAZIO. Sperava di tornare al Fenerbahce, ma ora ci sono rumors sul Galatasaray. Si parlerebbe di uno scambio con il terzino Van Aanholt. In uscita va considerato anche MANUEL LAZZARI, che non è riuscito perfettamente ad adattarsi come terzino destro in una difesa a quattro. Può interessare al Torino. Oggi, con Marusic a sinistra e Hysaj a destra, gioca poco e quasi mai da titolare. La Lazio su lui ha investito quasi 18 milioni (13,7 cash alla Spal più il cartellino di Murgia valutato 4)

SFOLTIRE LA ROSA E COMPRARE

Vendere per comprare, in uscita ci sono sempre Vavro, Durmisi, Jony e Lukaku. Priorità a loro. In entrata invece, restano in corsa i nomi di BOTHEIM DEL BODO/GLIMT E DI CASALE DEL VERONA. Rimangono in attesa perché Tare deve prima cedere. L’indicatore di liquidità è il solito spettro. Si possono chiudere operazioni entrata-uscita con le stesse modalità e con parametri economici inferiori o uguali. [Lazio-Sarri, il rinnovo è questione di ore] Guarda il video Lazio-Sarri, il rinnovo è questione di ore

Fonte: https://www.corrieredellosport.it/news/calcio/calcio-mercato/lazio/2021/12/20-88112306/lazio_fare_mercato_con_due_partenze_via_muriqi_e_lazzari/

Vincenzo
Vincenzo Medico Chirurgo, Psicoterapeuta, Odontoiatra. Specialista ambulatoriale presso l’ASL Napoli 1 Centro. Coach professionista. Terapeuta EMDR.
Valutazione: