Immobile, visita al Bambino Gesù per un super tifoso

Immobile, visita al Bambino Gesù per un super tifoso

ROMA - Campione in campo e fuori, Ciro Immobile. Quando qualcuno chiama, lui c’è sempre. Ieri l’attaccante della Lazio, a sorpresa, ha fatto visita al Bambino Gesù per abbracciare GIULIO, TIFOSO BIANCOCELESTE DI 15 ANNI IN ATTESA DI TRAPIANTO DI MIDOLLO. La foto, pubblicata dalla ASD Cerveteri, è bella e commovente. Ciro ha portato in dono anche la sua maglia. Giulio, che fa il portiere, ha sicuramente apprezzato. “Grande sensibilità di Ciro Immobile e della Lazio che oggi sono andati a trovare il nostro Giulio in ospedale”, si legge nella didascalia.

L’APPELLO

Sempre sul profilo Instagram del Cerveteri si legge: “A causa di una malattia rara, ha bisogno di una donazione di midollo che può salvargli la vita. Da 40giorni infatti Giulio è ricoverato al Bambino Gesù di Roma per una aplasia midollare severa, una malattia rara e autoimmune, denominata anche anemia aplastica, che consiste nell’incapacità del midollo osseo di produrre un numero sufficiente di cellule del sangue”.

Fonte: https://www.corrieredellosport.it/news/calcio/serie-a/lazio/2021/12/16-88002159/immobile_visita_al_bambino_gesu_per_un_super_tifoso/

Nancy
Nancy Non esistono per me storie ed emozioni che non possono essere narrate, o volti, i cui profili, non possono essere fedelmente tracciati.
Valutazione: