Immobile vede Napoli e segna: il dato fa sorridere Sarri

Immobile vede Napoli e segna: il dato fa sorridere Sarri

ROMA - Ciro Immobile è completamente guarito dall’infortunio al polpaccio, i due gol in Europa League contro la Lokomotiv hanno dato il certificato finale. Ora punta il Napoli dopo aver messo minuti nelle gambe. Con gli azzurri il rendimento è stato sempre ottimo: 16 SFIDE TOTALI CON 7 RETI E 3 ASSIST. Ciro sorride meno a livello di squadra: ha vinto appena in 3 occasioni, pareggiato in una e perso ben 12 volte. Ma la sua firma, anche in caso di sconfitta, non è mai mancata.

CONTINUITÀ DI RENDIMENTO

Alla prima occasione da titolare, con la maglia del Genoa nel lontano 2012/2013, subito in gol. Con la casacca del Torino mai una rete, con quella della Lazio sempre scatenato. IN GOL CONTRO IL NAPOLI DA SEI PARTITE DI FILA, LA SUA FIRMA ANCHE NELL’ULTIMO INCROCIO IN CUI LA SQUADRA DI GATTUSO HA TRIONFATO PER 5-2 AL MARADONA. Cambiati gli allenatori: Spalletti da una parte, Sarri dall’altra al posto di Simone Inzaghi. Ciro è sempre lì, a guidare l’attacco di una Lazio affamata di punti che può contare sull’uomo della storia. Proprio al Napoli, secondo i tifosi che si sono espressi tramite un sondaggio, la punta ha segnato il suo miglior gol. Era il 2018. Lancio lungo di Acerbi, controllo e finta dell’attaccante che disorienta tre difensori azzurri: Mario Rui, Koulibaly e Albiol. Poi sinistro che non lascia scampo a Karnezis. Sogna altre reti, è il suo mestiere e gli riesce piuttosto bene. [Europa League, Lokomotiv-Lazio: i top e flop di Sarri] Guarda la gallery Europa League, Lokomotiv-Lazio: i top e flop di Sarri

Fonte: https://www.corrieredellosport.it/news/calcio/serie-a/lazio/2021/11/26-87388948/immobile_vede_napoli_e_segna_il_dato_fa_sorridere_sarri/

Vincenzo
Vincenzo Medico Chirurgo, Psicoterapeuta, Odontoiatra. Specialista ambulatoriale presso l’ASL Napoli 1 Centro. Coach professionista. Terapeuta EMDR.
Valutazione: