Immobile senza pace da ottobre: tutti gli stop

Immobile senza pace da ottobre: tutti gli stop

ROMA - Ciro Immobile non vede l’ora di salutare questo 2021. Non che sia stato un brutto anno, anzi. Impossibile dimenticare l’emozione degli ottavi di Champions League (anche se persi contro il super Bayern Monaco), i 25 gol su 41 presenze, l’Europeo vinto con la maglia dell’Italia, il record di gol con la Lazio. MA GLI ULTIMI MESI DI QUESTO ANNO, PER LUI, SONO STATI TERRIBILI. La sfortuna gli ha fatto un brutto scherzo. DA DUE MESI TRA INFORTUNI E COVID NON RIESCE AD AVERE PACE.

CIRO, QUANTA SFORTUNA

Da ottobre ad oggi si è fermato per un problema ai flessori, fastidi ai legamenti del ginocchio, polpaccio, gastroenterite e, infine, il Covid. Arrivederci anno, ci vediamo nel 2022. Al rientro dalla pausa, sempre se riuscirà a negativizzarsi in tempo, sarà più affamato che mai. VUOLE LA CLASSIFICA CAPOCANNONIERI, LA SFIDA A VLAHOVIC E AGLI AMICI DEL GOL È APERTISSIMA. E la Lazio ha bisogno di lui, bandiera e uomo record. Il desiderio da mettere sotto l’albero, Ciro, l’ha già espresso: basta stop, via la sfortuna. Ora punta la partita contro l’Empoli il 6 gennaio. Ha una data in testa e ci crede con tutto il cuore. Il nuovo anno lo aspetta.

Fonte: https://www.corrieredellosport.it/news/calcio/serie-a/lazio/2021/12/21-88132743/immobile_senza_pace_da_ottobre_tutti_gli_stop/

Nancy
Nancy Non esistono per me storie ed emozioni che non possono essere narrate, o volti, i cui profili, non possono essere fedelmente tracciati.
Valutazione: