Immobile: “I miei gol per la Champions. Sull'autorete...“

Immobile: “I miei gol per la Champions. Sull'autorete...“

ROMA - É tornato a segnare, CIRO IMMOBILE. Due gol, una liberazione. Dopo un digiuno lungo otto partite ecco la DOPPIETTA CONTRO IL BENEVENTO. Il bottino poteva anche essere più pieno senza il rigore sbagliato. L’attaccante della Lazio, ai microfoni di Sky Sport, ha ammesso felice: “Nel primo tempo abbiamo fatto 35’ eccezionali, dovevamo chiuderla prima. Potevamo anche fare altri due gol. Poi guardia abbassata ed è successo questo, ma sono atteggiamenti che ti aiutano a crescere. Ne ho fatti tanti di gol con questa maglia, sono orgoglioso e soddisfatto di quello di oggi, ma ancora di più per la vittoria. LA LOTTA VA AVANTI, L’OBIETTIVO È DAVANTI A NOI. HO AVUTO PAZIENZA, GRAZIE ALL’AIUTO DEI MIEI COMPAGNI SONO TORNATO AL GOL”.

IMMOBILE E LA DECISIONE SULL’AUTOGOL

“Nel prima rete siamo al limite: la palla l’ho toccata, devo rivedere l’azione. Speriamo che premino la fase offensiva. Ho parlato anche con Depaoli e mi ha detto che anche lui è felice se gli cancellano l’autogol (ride, ndr). La squadra mi rende ottimista. Poi il lavoro, il fatto che non molliamo mai. FINCHÉ LA MATEMATICA NON CI CONDANNA NOI SPERIAMO NELLA CHAMPIONS. Certo, le altre devono fare un passo falso. Ci sono scontri diretti, dobbiamo essere pronti. So che la squadra ha bisogno dei miei gol, ne soffriva quanto me. Ho lasciato il rigore a Correa, dimostra che vivo per il gol ma non ne faccio un’ossessione”. [Lazio, la quinta nel segno di Immobile e Correa: Benevento ko] Guarda la gallery Lazio, la quinta nel segno di Immobile e Correa: Benevento ko

Fonte: https://www.corrieredellosport.it/news/calcio/serie-a/lazio/2021/04/18-80924693/immobile_i_miei_gol_per_la_champions_sull_autorete_/

Vincenzo
Vincenzo Medico Chirurgo, Psicoterapeuta, Odontoiatra. Specialista ambulatoriale presso l’ASL Napoli 1 Centro. Coach professionista. Terapeuta EMDR.
Valutazione: