Galatasaray, per i tifosi niente trasferta a Roma con la Lazio

Galatasaray, per i tifosi niente trasferta a Roma con la Lazio

ISTANBUL - Pugno duro della Uefa contro i tifosi del Galatasaray dopo gli incidenti avvenuti al Velodrome, nel match d’Europa League contro il Marsiglia. Il Comitato di Controllo, Etica e Disciplina si è espresso: 50mila euro di multa al club turco e divieto per le prossime due partite europee per i tifosi, che pagano l’accensione di fumogeni e lancio di oggetti in campo. Il match era andato in scena lo scorso 30 settembre. Ne era scaturito un caso, con la Uefa che alla fine si è pronunciata dopo aver respinto il ricorso della società di Istanbul. I TIFOSI NON POTRANNO COSÌ ANDARE A ROMA PER LA TRASFERTA CONTRO LA LAZIO IN PROGRAMMA IL PROSSIMO 9 DICEMBRE (ORE 21) ALL’OLIMPICO. Il Comitato di Controllo, Etica e Disciplina ha inoltre condannato il Galatasaray al pagamento di una penale per il risarcimento danni di 8mila euro. Il club avrà trenta giorni di tempo per contattare il Marsiglia e ripagare i danni causati dai tifosi.

Fonte: https://www.corrieredellosport.it/news/calcio/europa-league/2021/11/10-86991060/galatasaray_per_i_tifosi_niente_trasferta_a_roma_con_la_lazio/

Vincenzo
Vincenzo Medico Chirurgo, Psicoterapeuta, Odontoiatra. Specialista ambulatoriale presso l’ASL Napoli 1 Centro. Coach professionista. Terapeuta EMDR.
Valutazione: