Gaia Inzaghi fuori dall’incubo Covid: “Ora posso baciare Simone”

Gaia Inzaghi fuori dall’incubo Covid: “Ora posso baciare Simone”

ROMA - Sono stati giorni difficili per la famiglia Inzaghi, tutta positiva al Covid-19. La più colpita però, è stata la moglie del tecnico della Lazio, finita anche in ospedale per alcuni giorni. Poi il miglioramento e oggi, finalmente, il tampone negativo. “27 giorni per essere NEGATIVA… 27 giorni inspiegabili e indimenticabili, ma oggi piango di gioia perché tu caro COVID sei finalmente fuori dal mio corpo e adesso posso baciare i miei figli e mio marito senza sosta!”, il post Instagram di Gaia. PER SIMONE, LA NEGATIVITÀ ACCERTATA, ERA ARRIVATA SOLO SABATO SCORSO. È tornato il sole a casa sua dopo un periodo particolare e difficile. 

Fonte: https://www.corrieredellosport.it/news/calcio/serie-a/lazio/2021/04/28-81215086/gaia_inzaghi_fuori_dall_incubo_covid_ora_posso_baciare_simone_/

Nancy
Nancy Non esistono per me storie ed emozioni che non possono essere narrate, o volti, i cui profili, non possono essere fedelmente tracciati.
Valutazione: