Lazio, un buco sulla sinistra: Fares fuori, incognita Lulic

Lazio, un buco sulla sinistra: Fares fuori, incognita Lulic

ROMA - Pochi dubbi sulle fasce per SIMONE INZAGHI in vista delle partite con Napoli e Milan. Gli unici esterni disponibili sono Manuel Lazzari (a destra) e Adam Marusic (a sinistra, adattato). Il tecnico della LAZIO ha la coperta corta: FARES FUORI UN MESE PER UNA LESIONE AL POLPACCIO, Lulic lontano dal campo da quasi un anno e forse recuperabile a gennaio 2021. [Trofeo “Piero Santin” a Simone e Filippo Inzaghi] Guarda la gallery Trofeo “Piero Santin” a Simone e Filippo Inzaghi

I PROBLEMI DI INZAGHI

La Lazio sulla fascia sinistra, negli ultimi anni, ha sempre avuto enormi difficoltà. Prima c’era Lulic, capace di fare infinite partite all’anno. Gli innesti Lukaku e Jony non hanno funzionato. Entrambi via: il primo per continui problemi fisici, il secondo perché non ha reso secondo aspettative. Preso Fares, ora fuori. Capitan Senad non gioca da febbraio, operato tre volte. E COSÌ LA SQUADRA SI RITROVA IN EMERGENZA E RISCHIA ANCHE NEL TOUR DE FORCE DI INIZIO 2021. Dal mercato, forse, potrebbe arrivare qualcuno. Ad oggi, con Marusic e Lazzari, le rotazioni non si possono fare. O meglio, ci sarebbe Djavan Anderson, visto soprattutto in panchina, adattabile su entrambe le fasce. Un jolly usato appena 64’ da inizio stagione, destinato a partire in estate, poi rimasto in rosa. Oppure Patric, che fa stabilmente il centrale, ma che all’occorrenza può ricoprire il ruolo di esterno.  [Lazio, Inzaghi spera nel recupero di Acerbi] Guarda il video Lazio, Inzaghi spera nel recupero di Acerbi

Fonte: https://www.corrieredellosport.it/news/calcio/serie-a/lazio/2020/12/17-77413114/lazio_un_buco_sulla_sinistra_fares_fuori_incognita_lulic/

Nancy
Nancy Non esistono per me storie ed emozioni che non possono essere narrate, o volti, i cui profili, non possono essere fedelmente tracciati.
Valutazione: