Lazio, Sarri porta Correa in Germania: tagliati Fares e Durmisi

Lazio, Sarri porta Correa in Germania: tagliati Fares e Durmisi

ROMA - CORREA è salito sull’aereo, come era scontato. SARRI, nel ritiro di Marienfeld, proverà a convincerlo e coinvolgerlo, recuperandolo alla causa della LAZIO. Il caso resta insoluto, l’asso argentino preferirebbe essere ceduto, ma sul tavolo non ci sono offerte concrete per ritenerlo in partenza. Il Tucu, per adesso, completerà il tridente con IMMOBILE e FELIPE ANDERSON. Ovviamente resta sul mercato, c’è anche e soprattutto l’indice di liquidità da riportare in positivo per formalizzare le operazioni in entrata già chiuse e il rinnovo di RADU.

CORREA, IL PSG AVEVA OFFERTO SARABIA: LA LAZIO CHIEDE DI PIÙ

LOTITO e TARE restano in ascolto e in attesa che arrivi una proposta giusta, almeno da 30 milioni più bonus. Ci aveva provato il PARIS SAINT GERMAIN, offrendo in contropartita lo spagnolo SARABIA. Dubbi sull’importo dell’eventuale conguaglio e sulle valutazioni dei giocatori. L’ex SIVIGLIA, portato da LUIS ENRIQUE all’EUROPEO da titolare, se non è dello stesso livello di Correa, ci si avvicina molto o forse potrebbe essere considerato persino superiore. Fatichiamo a immaginare una risposta negativa a venti milioni aggiunti al suo cartellino (erano le cifre circolate), a meno che il suo ingaggio fosse fuori dalla portata dalla Lazio o lo spagnolo non fosse gradito per caratteristiche da Sarri. Quel discorso si è fermato da tempo. Vedremo se arriveranno proposte allettanti per il Tucu dalla PREMIER (Everton in prima fila) o dall’INTER se INZAGHI dovesse perdere LAUTARO MARTINEZ. Per adesso Correa gioca e corre con la Lazio. [Lazio, c’è una squadra a Formello: tutti gli esuberi] Guarda la gallery Lazio, c’è una squadra a Formello: tutti gli esuberi

LAZIO, I GIOCATORI CHIAMATI DA SARRI

Sarri ha convocato 27 giocatori e sono emerse le prime scelte. Rispetto al ritiro di AURONZO sono stati tagliati FARES, DURMISI e ADEKANYE, due esterni di fascia sinistra presi negli ultimi tre anni per un totale di oltre 16 milioni di euro e un attaccante uscito presto dai radar di Inzaghi. L’ex SPAL, voluto da Simone l’estate scorsa, è finito tra i fuori rosa nonostante il tecnico lo avesse alternato negli ultimi allenamenti di Formello a Hysaj come terzino sinistro. Un posto in quel ruolo verrà riservato a KAMENOVIC, serbo ancora da formare, classe Duemila, e dunque inseribile nell’elenco degli under 22 (nati a partire dal primo gennaio 1999) come ANDRÉ ANDERSON, RAUL MORO e LUKA ROMERO. La lista si avvicina già a quella definitiva per l’esordio di campionato il 21 agosto a Empoli. Ci sono 18 over, più 3 italiani (IMMOBILE, ACERBI, LAZZARI) e 2 prodotti del vivaio laziale (CATALDI e STRAKOSHA). Da qui alla fine del mercato, per agevolare nuovi acquisti, serviranno altri tagli. Potrebbero uscire PATRIC o VAVRO, forse JONY, più CAICEDO o MURIQI. Giocando con un solo centravanti, ne basta uno dietro a Immobile.

Tutti gli approfondimenti sull’edizione del Corriere dello Sport – Stadio [Lazio, solo un pareggio. Allegri: “Punto forte su Dybala”] Guarda il video Lazio, solo un pareggio. Allegri: “Punto forte su Dybala”

Fonte: https://www.corrieredellosport.it/news/calcio/serie-a/lazio/2021/08/03-84151967/lazio_sarri_porta_correa_in_germania_tagliati_fares_e_durmisi/

Nancy
Nancy Non esistono per me storie ed emozioni che non possono essere narrate, o volti, i cui profili, non possono essere fedelmente tracciati.
Valutazione: