Lazio, Sarri chiama i big ma è rebus terzino

Lazio, Sarri chiama i big ma è rebus terzino

ROMA - Prima i big della LAZIO. Potrebbe essere uno slogan accompagnato da hashtag, è lo slogan che ha spinto SARRI a chiamare IMMOBILE e ACERBI, forse anche qualche altro totem (LUIS ALBERTO e MILINKOVIC). Mau è partito dai top player presenti in rosa, li ha chiamati e caricati, gli ha dato appuntamento al ritiro di Auronzo. Sacrificherà, se necessario, solo un big (CORREA resta l’indiziato), questa almeno è la speranza. Nel mercato l’ultima parola non è mai detta. Il Comandante ripartirà dalle certezze, il più possibile. In porta è stato fatto un sondaggio per KEPA, costi mostruosi. La società spera nel rinnovo di STRAKOSHA. I primi rinforzi, Mau, li ha chiesti in difesa: conta sul rinnovo di RADU (alternativa da centrale o a sinistra) nonostante il pressing dell’Inter, entro le prossime 48 ore potrebbe arrivare l’annuncio. [Lazio, tutti i nomi per il mercato] Guarda la gallery Lazio, tutti i nomi per il mercato

SULLE TRACCE DI NUNO TAVARES

Il tecnico aspetta un centrale (MAKSIMOVIC sembrava in pole, è in ribasso) e un esterno sinistro. Si è subito pensato ad HYSAJ, il fedelissimo di Empoli e Napoli. Il suo arrivo è in stand-by, dopo il vertice Sarri-Tare di lunedì scorso in Toscana si starebbe valutando anche un’altra pista, porta sulle tracce di NUNO TAVARES, classe 2000 del Benfica. È mancino, gioca da terzino nella difesa a 4, a volte è stato avanzato, sempre da esterno. Su di lui c’è il NAPOLI, s’è parlato anche della ROMA. Uomini vicini al suo staff hanno svelato una clausola monstre (ma pre-Covid) inserita nel suo contratto in scadenza nel 2024, da 88 milioni. Tavares, secondo altre fonti contrastanti, sarebbe acquistabile per 15 milioni, c’è chi dice per 30. Il diesse Tare, per vederci chiaro, ieri ha avuto un contatto con i manager del portoghese. Sarri e TARE hanno condiviso le strategie, nei prossimi giorni si capirà se Hysaj rimarrà l’obiettivo numero uno o se si tenterà l’assalto ad un baby promettente. Tavares è classe 2000, è alto 1,84. A sinistra la Lazio ha già acquistato Kamenovic, altro ventenne. Può giocare da terzino nella difesa a 4, da centrale a 3.

Tutti gli approfondimenti sull’edizione del Corriere dello Sport – Stadio  [“Fumata” di Sarri sul murale dedicato a Mourinho. E la canzone in sottofondo…] Guarda il video “Fumata” di Sarri sul murale dedicato a Mourinho. E la canzone in sottofondo…

Fonte: https://www.corrieredellosport.it/news/calcio/serie-a/lazio/2021/06/16-82697855/lazio_sarri_chiama_i_big_ma_rebus_terzino/

Vincenzo
Vincenzo Medico Chirurgo, Psicoterapeuta, Odontoiatra. Specialista ambulatoriale presso l’ASL Napoli 1 Centro. Coach professionista. Terapeuta EMDR.
Valutazione: