Lazio, rosa più vecchia della serie A: l'obiettivo è ringiovanire

Lazio, rosa più vecchia della serie A: l'obiettivo è ringiovanire

In attesa di capire se MAURIZIO SARRI può davvero arrivare, la Lazio prepara un mercato estivo non semplice: Lotito e il ds Tare devono rinforzare la squadra e svecchiarla. Il dato riscontrato nell’ultimo campionato non lascia interpretazioni: la formazione titolare biancoceleste è stata la più “vecchia” dell’intera Serie A (30 anni e 6 giorni di media), davanti Benevento (29 anni e 101 giorni) e Genoa (29 anni e 11 giorni). LULIC E PAROLO, IN SCADENZA DI CONTRATTO, SALUTERANNO FORMELLO, a meno di indicazioni diverse da parte del nuovo tecnico. Dovrebbe invece restare Radu, anche lui in scadenza, ma in odore di rinnovo.

RESTANO REINA E LEIVA

Tra i veterani della squadra resteranno sicuramente PEPE REINA, 38 anni, e LUCAS LEIVA, 34 anni, mentre è incerto il futuro del 32enne Caicedo, che ha ancora un anno di contratto. Altri uomini d’esperienza sono Acerbi, 33 anni, e Immobile, 31, ovviamente non in discussione. Occorrono nuove energie, che al tempo stesso dovranno essere di qualità per fare in modo che non vengano rimpianti i senatori in partenza. Puntare sui giovani nella prossima campagna acquisti sarà fondamentale (IL CLASSE 2000 KAMENOVIC È IL PRIMO ESEMPIO). Gli innesti dovranno abbassare l’età media, avere qualità e farsi trovare pronti fin da subito.

Fonte: https://www.corrieredellosport.it/news/calcio/serie-a/lazio/2021/06/03-82289353/lazio_rosa_piu_vecchia_della_serie_a_l_obiettivo_e_ringiovanire/

Nancy
Nancy Non esistono per me storie ed emozioni che non possono essere narrate, o volti, i cui profili, non possono essere fedelmente tracciati.
Valutazione: