Lazio, obiettivo Bradaric: il piano di Tare

Lazio, obiettivo Bradaric: il piano di Tare

ROMA - Si muove qualcosa fronte calciomercato. La LAZIO sta cedendo in queste ore DENIS VAVRO al Genoa. Prestito con diritto di riscatto a 15 milioni di euro. In questo modo, sempre per via dell’indice di liquidità, può operare in entrata (con la stessa formula dello slovacco). E il ds Igli Tare è a caccia di un esterno sinistro. Il nodo LULIC è ancora da sciogliere: il capitano viene da tre operazioni alla caviglia, non gioca da febbraio. Da qualche giorno è tornato ad allenarsi per provare il recupero. La società valuterà le sue condizioni nell’arco di 15 giorni. E intanto si guarda intorno. [Lazio, grinta Inzaghi in allenamento] Guarda la gallery Lazio, grinta Inzaghi in allenamento

L’OPERAZIONE BRADARIC

Il terzino del Lille è l’obiettivo numero uno. Titolare sino a novembre, poi panchina. Il tecnico Galtier ci sta puntando meno e il calciatore vorrebbe giocare di più. MAGARI PARTIRE IN PRESTITO PER SEI MESI. Viene valutato 15 milioni di euro dal club francese che ha appena cambiato proprietà. La Lazio punta proprio al prestito sino a giugno in caso Lulic non garantisse un recupero totale. Tare aspetta e valuta. Bradaric è in lista. [Lazio: il futuro di Caicedo è un rebus] Guarda il video Lazio: il futuro di Caicedo è un rebus

Fonte: https://www.corrieredellosport.it/news/calcio/serie-a/lazio/2020/12/31-77758400/lazio_obiettivo_bradaric_il_piano_di_tare/

Vincenzo
Vincenzo Medico Chirurgo, Psicoterapeuta, Odontoiatra. Specialista ambulatoriale presso l’ASL Napoli 1 Centro. Coach professionista. Terapeuta EMDR.
Valutazione: