Lazio, nessuna maglia verde: sarà celeste come da tradizione

Lazio, nessuna maglia verde: sarà celeste come da tradizione

ROMA - Nessuna sorpresa, nessun colore poco gradito ai tifosi. La Lazio ha PRESENTATO LE MAGLIE PER LA PROSSIMA STAGIONE. Tradizione rispettata: la prima divisa, che Immobile e compagni vestiranno nelle gare casalinghe, SARÀ BIANCO E CELESTE. Molto simile a quella dello scorso anno. Le indiscrezioni legate al colore verde non hanno trovato conferme: il green è riferito ALL’ASPETTO ECOLOGICO. La società ha spiegato che le nuove maglie dal tessuto green, hanno visto la luce grazie a milioni di BOTTIGLIETTE DI PLASTICA RICICLATE: “Dagli sprechi generiamo nuova passione” è stato annunciato nel video di presentazione dal club biancoceleste.

IL COMUNICATO DELLA LAZIO: “UNA MAGLIA CON L’ANIMA VERDE”

“La campagna di lancio della nuova maglia della S.S.Lazio è stata pensata con l’obiettivo di attirare la maggior attenzione possibile su un tema così caro e condiviso da Macron e S.S.Lazio: la sostenibilità e il rispetto per l’ambiente. Una campagna - HA SPIEGATO LA SOCIETÀ IN UN COMUNICATO APPARSO SUL SITO UFFICIALE - che ha voluto comunicare come la maglia della S.S.Lazio possa essere ‘green’ pur essendo naturalmente biancoceleste come vuole la storia e la tradizione della più antica squadra della Capitale. La nuova maglia della S.S.Lazio quest’anno ha un’anima ‘sostenibile’, grazie al tecnologico ed ecologico tessuto utilizzato dal brand italiano per realizzarla: l’Eco-Softlock proveniente da plastica riciclata e certificato secondo il più importante standard internazionale per la produzione sostenibile di indumenti e prodotti tessili il Global Recycled Standard. La nuova “Home” è in colore celeste Lazio con collo in maglieria V con dettagli bianchi, come in maglieria sono anche i bordi manica. Il backneck è personalizzato con il logo del club su fondo blu navy ed il motto NOI L’AMIAMO…E PER LEI COMBATTIAMO. Nel retro sotto al colletto è stampata la scritta S.S.LAZIO. Sul petto, a destra, in blu e in stampa siliconata, il Macron Hero, logo del brand italiano. A sinistra, lato cuore, lo stemma della S.S.Lazio. La maglia è caratterizzata, sul corpo anteriore, da righe verticali sottili doppie, tono su tono, in grafica embossata. Il kit della prima maglia si completa con pantaloncini bianchi con coulisse piatte blu navy e puntali celesti e calzettoni bianchi con due righe orizzontali al centro, una celeste e una blu navy. La nuova maglia della Lazio continua quindi nel solco della tradizione ultracentenaria, rappresentando un simbolo di appartenenza per i sostenitori biancocelesti, ma da oggi interpreta anche un messaggio di attenzione e sensibilità al tema dell’ambiente, alla salvaguardia dell’ecosistema e all’economia circolare. Macron crede fortemente nella sostenibilità dimostrando la propria green attitude applicando alla propria produzione scelte tecnologiche di alto profilo nel rispetto e protezione dell’ambiente. Scelte condivise e fatte proprie dal club biancoceleste. La prima maglia dei biancocelesti sarà in vendita online sui siti ufficiali di Lazio e Macron a partire da lunedì pomeriggio e sarà acquistabile da martedì presso il Macron Store Roma Nord, Macron Store San Silvestro, i Lazio Style 1900 Official Store e tutti i rivenditori autorizzati” ha concluso la società. [Lazio, la prima maglia è ecologica e sarà celeste] Guarda il video Lazio, la prima maglia è ecologica e sarà celeste

Fonte: https://www.corrieredellosport.it/news/calcio/serie-a/lazio/2021/07/03-83261214/lazio_ecco_le_nuove_maglie_la_prima_e_celeste/

Nancy
Nancy Non esistono per me storie ed emozioni che non possono essere narrate, o volti, i cui profili, non possono essere fedelmente tracciati.
Valutazione: