Lazio-Marsiglia, Sampaoli: “Coi biancocelesti saranno due finali“

Lazio-Marsiglia, Sampaoli: “Coi biancocelesti saranno due finali“

MARSIGLIA (FRANCIA) -  “Abbiamo due finali da giocare contro la Lazio: sono scontri diretti, abbiamo grande motivazione. Il nostro obiettivo è qualificarci da primi del girone, nonostante la situazione non sia delle migliori”. Alla vigilia del match di EUROPA LEAGUE fra LAZIO e MARSIGLIA, in programma giovedì alle 18.45 allo Stadio Olimpico, l’allenatore dei francesi Jorge SAMPAOLI non si nasconde: il doppio scontro coi biancocelesti sarà decisivo: “Entrambe le squadre giocano in modo offensiva, la chiave sarà chi riuscirà ad avere in mano il pallino del gioco”. [Lazio, rifinitura pre-Marsiglia: Luis Alberto in gruppo] Guarda la gallery Lazio, rifinitura pre-Marsiglia: Luis Alberto in gruppo

SAMPAOLI: “PARTITA DI LIVELLO”, E MILIK AGGIUNGE: “VOGLIAMO FARE PUNTI”

“Dovremo attaccare bene, ma essere anche attenti: la Lazio e’ forte e segna molto, quindi sara’ importante concedere poco e non fare errori. Siamo qui per vincere e qualificarci, sarà una partita di alto livello”, conclude Sampaoli. Nell’OM una vecchia conoscenza del calcio italiano, l’ex Napoli ARKADIUSZ MILIK: “Ogni attaccante sente la responsabilità: dobbiamo segnare gol e fare la differenza, on sempre ci riusciamo. In Europa League abbiamo perso qualche punto anche per sfortuna, domani vogliamo fare punti e vincere. Se battiamo la Lazio, riusciamo a salire in classifica: è quello che conta di piu’”. Il polacco poi aggiunge: “Sono stato 5 anni a Napoli, conosco bene il campionato. La Lazio è una squadra forte, che ha tanta qualita’. Dobbiamo essere pronti per affrontare una partita difficile”.

Fonte: https://www.corrieredellosport.it/news/calcio/europa-league/2021/10/20-86379318/lazio-marsiglia_sampaoli_coi_biancocelesti_saranno_due_finali_/

Nancy
Nancy Non esistono per me storie ed emozioni che non possono essere narrate, o volti, i cui profili, non possono essere fedelmente tracciati.
Valutazione: