Lazio, l’esplosione di André Anderson: “Futuro? Vedremo”

Lazio, l’esplosione di André Anderson: “Futuro? Vedremo”

ROMA - Una doppietta contro il Venezia per far volare la SALERNITANA, ANDRÉ ANDERSON in Serie B è definitivamente esploso. Il giocatore di proprietà della LAZIO è alla sua seconda esperienza in granata. In mezzo un anno in biancoceleste senza riuscire a lasciare il segno. Eppure non si è arreso ripartendo agli ordini di Castori. Fin qui grande stagione: DIECI PRESENZE, 3 RETI E 2 ASSIST. Ha già migliorato le sue statistiche di due anni fa. [Juve regina dei social: Napoli davanti a Roma e Lazio] Guarda la gallery Juve regina dei social: Napoli davanti a Roma e Lazio

IL COLPO DI TARE

“André Anderson è un ragazzo molto giovane, seguito da me negli ultimi due anni nel settore giovanile del Santos. Un centrocampista con delle caratteristiche importanti, RICORDA TANTO HERNANES”, queste le parole di Tare quando nel 2019 presentò il ragazzo. Con il suo fiuto il ds della Lazio ha probabilmente scovato un altro talento da riportare in biancoceleste: “Per la sua crescita avevamo pensato di fare un percorso simile a quello di LUIZ FELIPE e penso che questa strada fatta a Salerno sia stata molto utile per lui. In estate si è meritato la conferma per far parte della Lazio. Può giocare in più ruoli, ha margini di miglioramento importanti e nei prossimi anni farà parlare molto di sé”. Agli ordini di Inzaghi appena sette presenze e 85’ giocati. In estate è ritornato alla Salernitana, l’ultimo passo per crescere definitivamente. Fin qui ci sta riuscendo e dopo la doppietta al Venezia, il classe ’99 ha ammesso: “Lazio o Salernitana? L’anno prossimo vediamo, ora sto bene in granata”. Il 2021 l’anno verità. [Lazio: il futuro di Caicedo è un rebus] Guarda il video Lazio: il futuro di Caicedo è un rebus

Fonte: https://www.corrieredellosport.it/news/calcio/serie-a/lazio/2020/12/28-77681682/lazio_l_esplosione_di_andre_anderson_futuro_vedremo_/

Nancy
Nancy Non esistono per me storie ed emozioni che non possono essere narrate, o volti, i cui profili, non possono essere fedelmente tracciati.
Valutazione: