Lazio, 550 tifosi biancocelesti a Marassi

Lazio, 550 tifosi biancocelesti a Marassi

Sono più di 500 i LAZIALI che non si fanno condizionare dai risultati e dalle prestazioni. In una tasca il BIGLIETTO, nell’altra la speranza di vivere tutt’altra TRASFERTA rispetto a quella di NAPOLI. Si prova il colpo fuori casa, lo meriterebbero i tifosi biancocelesti che anche oggi seguiranno la squadra di SARRI. Per la precisione, nelle 5734 PRESENZE DI MARASSI (biglietti e mini abbonamenti) sono conteggiati i 550 tagliandi per il settore ospiti (15 euro l’uno): sono i temerari che hanno deciso di sfidare il momento negativo e di spingere di nuovo la Lazio dal vivo . Eppure, il malcontento è cresciuto negli ultimi 180 minuti di campionato. Dagli SPALTI sono partiti CORI di contestazione e disappunto sia al Maradona domenica scorsa, sia all’Olimpico giovedì sera: umore nero per gli 8 gol subiti da Napoli e Udinese, per un nuovo corso che stenta a decollare, per l’atteggiamento passivo in campo (almeno fino all’intervallo del turno infrasettimanale), per alcune scelte societarie e pure per l’impossibilità di sottoscrivere l’abbonamento per la stagione in corso. Il costo dei biglietti si sta sommando una partita dopo l’altra, nel conto totale vanno inserite anche le gare in trasferta in cui finora la TIFOSERIA non ha mai fatto mancare il proprio SUPPORTO. Tutto questo al netto di alcune figuracce rimediate, spesso accompagnate dalle scuse dei giocatori al triplice fischio (le ultime una settimana fa da parte di capitan Immobile).  

Fonte: https://www.corrieredellosport.it/news/calcio/serie-a/lazio/2021/12/05-87655385/lazio_550_tifosi_biancocelesti_a_marassi/

Vincenzo
Vincenzo Medico Chirurgo, Psicoterapeuta, Odontoiatra. Specialista ambulatoriale presso l’ASL Napoli 1 Centro. Coach professionista. Terapeuta EMDR.
Valutazione: