Lazio, 41 anni fa l’addio a Paparelli: il ricordo della società

Lazio, 41 anni fa l’addio a Paparelli: il ricordo della società

ROMA - C’è una data, dolorosa, che fa ancora male dopo 41 anni. Il 28 ottobre del 1979, prima del fischio d’inizio del derby tra Roma e LAZIO, VINCENZO PAPARELLI, seduto in Curva Nord, viene colpito da un razzo proveniente dalla Curva Sud e muore. Una tragedia rimasta impressa nel mondo del calcio. È passato tanto tempo, ma la società biancoceleste non dimentica quel tifoso: “Dopo 41 anni il ricordo di Vincenzo Paparelli è sempre vivo nei nostri cuori”. 

IL FIGLIO GABRIELE

Vincenzo Paparelli aveva 33 anni. Lasciò la moglie e due figli. Gabriele, tifosissimo della Lazio, su Facebook ha voluto lasciare il suo messaggio al padre: “Ti prego papà portami con te a vedere la Lazio… Oggi no è pericoloso!! Papà ti porta la prossima… Ok papà non vedo l’ora. Sono passati 41 anni ma manchi ancora tanto”. Un dolore che mai finirà.

Fonte: https://www.corrieredellosport.it/news/calcio/serie-a/lazio/2020/10/28-75492866/lazio_41_anni_fa_l_addio_a_paparelli_il_ricordo_della_societa_/

Nancy
Nancy Non esistono per me storie ed emozioni che non possono essere narrate, o volti, i cui profili, non possono essere fedelmente tracciati.
Valutazione: