Lazio, Inzaghi: “Dispiaciuto per l'emergenza. Tanti giocatori meritano di essere qui“

Lazio, Inzaghi: “Dispiaciuto per l'emergenza. Tanti giocatori meritano di essere qui“

SAN PIETROBURGO - LAZIO sempre in emergenza, ma c’è la CHAMPIONS LEAGUE e serve vincere. I biancocelesti affrontano lo ZENIT SAN PIETROBURGO, ultimo nel gruppo F e ancora a zero punti. Servirà una grande prestazione, i russi vogliono rilanciarsi. In conferenza stampa, il tecnico SIMONE INZAGHI ha commentato: “Come a Bruges abbiamo degli indisponibili: Strakosha, Leiva e Immobile in primis. In più Radu, Lulic, Lazzari, Luis Alberto e Escalante. La squadra farà una ottima partita, servirà una grande prestazione con un club forte che è ancora a zero punti nel girone. Lazio, l’abbraccio di Inzaghi: corre e salta sopra a tutti! [Lazio, l’abbraccio di Inzaghi: corre e salta sopra a tutti!] Noi siamo pronti nonostante le tante assenze. Lo Zenit ha vinto con largo anticipo il campionato in Russia nella passata stagione, sono bravi, e ben allenati. Hanno Lovren, lo conosciamo. E altri elementi come Dzyuba. C’è tanta qualità. Ho visto entrambi i match Champions dello Zenit. Con il Bruges non meritavano di perdere, hanno avuto possesso palla, occasioni. C’è stata sfortuna. A Dortmund si sono difesi di più. Sino al 74’ erano comunque in partita. La nostra situazione? Particolare. LA STO VIVENDO IO COME TANTI ALTRI ALLENATORI. Normale che mi dispiaccia, volevo la squadra al completo sia a Bruges che qui. Siamo abituati all’emergenza già dopo il lockdown: ci sono sempre stati problemi. Penso a Radu, Lulic, Immobile, Strakosha: hanno fatto di tutto per arrivare in Champions in questi 4 anni. Il mio augurio è quello di riaverli al più presto”.

Simone Inzaghi: “Noi siamo pronti nonostante le tante assenze”

LA PAROLA DI MILINKOVIC-SAVIC

Anche il Sergente della Lazio ha partecipato alla conferenza stampa insieme al tecnico Inzaghi. Una sola risposta, che delinea le chiare intenzioni della squadra: “Abbiamo studiato lo Zenit contro il Bruges: giocano molto sugli attaccanti. Cercheremo di essere pronti e fare una bella gara. Vogliamo portare a casa la vittoria”.

L’allenamento della Lazio prima della partenza per la Russia

Fonte: https://www.corrieredellosport.it/news/calcio/champions-league/2020/11/03-75769033/lazio_inzaghi_dispiaciuto_per_l_emergenza_tanti_giocatori_meritano_di_essere_qui_/

Vincenzo
Vincenzo Medico Chirurgo, Psicoterapeuta, Odontoiatra. Specialista ambulatoriale presso l’ASL Napoli 1 Centro. Coach professionista. Terapeuta EMDR.
Valutazione: