Palla al centro. E subito all’attacco. E’ la sintonizzazione automatica che chiede SARRI in ogni amichevole, in ogni partita. OGGI, ALLE 18 CONTRO IL PADOVA (SERIE C), diretta Sportitalia, Lazio Style Channel e Lazio Style Radio, è prevista la quarta e ultima amichevole della prima fase di precampionato. Le prime due sono state vinte contro i locali, la terza contro la Triestina che aveva fatto soff rire la Roma. In tutto sono stati segnati 26 gol, due quelli presi (dalla squadra di Bucchi). Siamo al diciottesimo giorno di ritiro, la prima full immersion sarriana è giunta al capolinea. Mau, aspettando rinforzi dal mercato (due ali e una mezzala), s’è detto soddisfatto: «Mi basta e avanza quello che mi ha dato la squadra fin qui». Per diciassette giorni ha impostato allenamenti tatticamente rivoluzionari, ha chiarito continuamente di non volere una Lazio attendista, di omesso pressing e coraggio. Il primo tempo del test con la Triestina l’ha appagato per foga agonistica, accanimento nel voler riconquistare palla e colpire. E’ il suo modello di gioco, da migliorare. NON FA SCONTI, NEPPURE AL FEDELISSIMO HYSAJ: «Se lanci ancora e alzi il pallone ti do rigore contro», di ieri l’urlo di SARRI.

SARRI PORTERÀ LA SQUADRA A CENA FUORI QUESTA SERA

Mau, stasera, omaggerà la squadra con un regalo: pagherà la cena organizzata nel tradizionale ristorante-pizzeria. E’ PREVISTO IL RITO DI INIZIAZIONE PER IL BABY ROMERO, immaginiamo a porte e telefoni chiusi visto il precedente HYSAJ. Il tecnico sempre ieri ha riprogrammato due allenamenti dopo la mezza giornata concessa domenica, nel giorno post-vaccino. Era fermo Adekanye, s’è fermato Jony, sospetta distorsione alla caviglia destra. E’ crollato a terra dopo un cross di esercitazione, è stato accompagnato negli spogliatoi. Si è lavorato per reparti, come sempre. Difensori e terzini, centrocampisti e attaccanti. Nel pomeriggio partitella, 2-0 per gli arancioni, doppietta di Sergej. Mancavano Strakosha e Maistro (stop da giorni per trauma distorsivo).

Tutti gli approfondimenti sull’edizione del Corriere dello Sport – Stadio Attiva ora DAZN in offerta speciale fino al 28 luglio per 14 mesi a 19,99€ al mese, invece di 29,99€ al mese